news


LA GINNASTICA IPOPRESSIVA®: COSA E'? A COSA SERVE?

La ginnastica addominale ipopressiva® è un metodo di riabilitazione posturale basato su un insieme ordinato di esercizi posturali ritmici, ripetitivi e sequenziali che migliorano l'allineamento del corpo e che rinforzano la parete addominale e il pavimento pelvico, senza aumentare la pressione intraddominale. Il termine deriva proprio dalla ricerca di una riduzione delle pressioni che negli esercizi “classici” gravano sul pavimento pelvico e sugli addominali.

Ma perché è così importante la pressione intraddominale?

Semplificando, possiamo immaginare il nostro addome come una scatola le cui pareti sono date anteriormente dai muscoli addominali (retto dell'addome, obliquo interno, obliquo esterno e trasverso dell'addome) e posteriormente dai muscoli della colonna, la base dai muscoli del pavimento pelvico e la superficie superiore dal diaframma. Queste strutture lavorano in sinergia influenzandosi a vicenda nei movimenti della vita quotidiana, nelle posture e durante l'attività fisica e in base alla loro contrazione gestiscono la pressione che si crea all'interno della nostra “scatola”. 

L'esecuzione di esercizi trattenendo il respiro, la contrazione “errata degli addominali” (spinta dell'addome verso l'esterno), abitudini posturali e altro, possono portare la cupola diaframmatica a spingere verso il basso, aumentando così la pressione all'interno dell'addome e creando maggiore tensione sulle altre superfici della “scatola”. Questa ed altre condizioni possono portare a disfunzioni che con il tempo possono incorrere in problematiche come la diastasi addominale, l'incontinenza urinaria o i prolassi. 

La diastasi addominale è l'allontanamento dei retti addominali, normalmente mantenuti vicini dall'integrità della linea alba. 

Il principale fattore scatenante è la gravidanza: in questo periodo si ha un allontanamento fisiologico dei retti addominali per permettere la crescita dell'utero, ma che se non si risolve entro circa sei mesi dal parto (a causa della debolezza post parto della muscolatura o di un allenamento errato), può diventare patologica. 

Debolezza muscolare, obesità, scorretta attività fisica sono solo alcune delle altre possibili cause di diastasi, motivo per cui anche gli uomini o gli sportivi ne possono soffrire. 

Le problematiche del pavimento pelvico si verificano nel momento in cui i muscoli perineali, che hanno una funzione di sostegno per i nostri visceri, diminuiscono la loro funzione per debolezza o per carichi eccessivi. Possiamo immaginarli come un'amaca: se le strutture che la mantengono in tensione o l'amaca stessa si alterano, la persona all'interno cadrà verso il basso.

 

Esercizi ipopressivi

La ginnastica ipopressiva®, sviluppata dal 1980 da Gauffrey, punta ad allenare queste strutture e a migliorare l'allineamento posturale senza aumentare la pressione intraddominale. Questo viene fatto mantenendo determinate posture in apnea espiratoria, ovvero con il diaframma il “più possibile sollevato”. 

Tali esercizi possono essere utilizzati in caso di diastasi addominale o problematiche del pavimento pelvico, ma sono utili anche a livello preventivo o come presa di coscienza delle nostre strutture a livello addominale e di allineamento posturale. 

Gli esercizi devono essere svolti inizialmente con un operatore per essere appresi correttamente e per valutarne l'adattamento in base alle problematiche e alla situazione del singolo. 

Dopo la prima seduta valutativa ed introduttiva, vengono consigliate delle sedute più frequenti e ravvicinate per apprendere correttamente l'esecuzione degli esercizi e correggere gli errori. Una volta assunta una certa padronanza, le sedute diventano meno frequenti, focalizzate ad un controllo degli esercizi e alla progressione di questi ultimi.

L'obiettivo è  rendere consapevole la persona del proprio corpo, delle proprie difficoltà e delle strategie di allenamento e rieducazione possibili: i risultati si raggiungono con un lavoro costante e quotidiano, ma che dà alla persona la possibilità di prendere in mano la sua situazione e la salute del proprio corpo!

Se sei interessato a saperne di più o a contattarci per un appuntamento scrivi a info@equipe.ro.it

 

Torna Indietro